Red eyes

di Matteo Losso

 

Dopo "Blame", "Eden", "Zero One" e "Maken X", a partire da Agosto Planet Manga inizierÓ a presentare sulle  pagine della collana "Manga 2000" anche la serie "Red eyes", scritta e disegnata da Jun Shindo e pubblicata in patria dalla Kodansha. Protagonista della storia Ŕ un soldato chiamato  Genocide, che scampa miracolosamente all'esecuzione da parte di un tribunale militare ed il cui unico scopo nella vita diventa scovare e punire chi lo ha "pugnalato alle spalle" accusandolo di tradimento... 

Il manga viene presentato come un fumetto crudo e violento ambientato in un futuro distopico e le prime illustrazioni che ho avuto modo di vedere lasciano sperare che anche questa nuova saga sia all'altezza delle altre (bellissime) serie di SF ospitate nella collana. A livello grafico mi aspetto grandi cose soprattutto dalle spettacolari "mobil suit" da combattimento, vere protagoniste delle scene d'azione. 

(9/7/2001)

 

   

 

www.amazingcomics.it